Il massaggio neonatale nella relazione madre bambino, 19 e 20 maggio 2012 – 14 crediti ECM

pfadmin 8 marzo 2012 0
Il massaggio neonatale nella relazione madre bambino, 19 e 20 maggio 2012 – 14 crediti ECM

19 e 20 MAGGIO 2012 dalle 9.00 alle 18.00 
Il corso ha ottenuto 14 crediti ECM per le professioni di:

Psicologi, Fisioterapisti, Infermieri professionali, Infermieri pediatrici, Educatori professionali, Logopedisti, Terapisti della neuro e della psicomotricità, Ostetriche.

Il Modello di riferimento è quello della Psicologia Funzionale che permette di assu­mere una concezione multidimensionale dell’intero Sé della Persona.

La psicologia Funzionale consente di realizzare interventi di prevenzione e riequilibrio delle disarmonie e delle alterazioni nascenti in modo molto mirato, profondo ed efficace con applicazioni di rilievo non solo nella psicoterapia, ma anche nella prevenzione e negli interventi sociali.

E’ accertato che un neonato instaura, sin dai suoi primi giorni di vita, un contatto molto intenso con la madre attraverso lo sguardo, il tocco, la voce. Per uno sviluppo sano del bambino sono indispensabili alcune esperienze primarie, che la Psicologia Funzionale chiama con il nome di “Esperienze di Base del Sé”. Il massaggio al bambino soddisfa alcuni dei suoi bisogni fondamentali in un “fluire” ininterrotto che porta un senso di continuità alla sua esistenza: sentirsi circondato dalle braccia, coccolato, lo fanno sentire tenuto, contenuto, amato, lo stimolano cognitivamente a prendere coscienza dei confini, che non sono più le pareti uterine, ma sono definiti dal corpo, la pelle. I massaggi infantili consentono un contatto positivo e rassicurante; accresce nel bambino un sentimento di forza e una maggiore fiducia in Sé e nella realtà circostante.

Nei bambini più piccoli questa pratica viene utilizzata anche per i suoi effetti su sintomi fisiologici come alleviare le coliche e disturbi delle vie respiratorie, rinforzare il sistema circolatorio e immunitario, sostenere lo sviluppo del sistema muscolare.

Inoltre il massaggio neonatale agisce sulla qualità della relazione che si instaura tra la madre, migliorandola in specifici Funzionamenti.

Il massaggio infantile è presente in numerose culture in tutto il mondo; quello che viene qui introdotto è una rivisitazione storica dei metodi di massaggio provenienti dall’India, dalla Svezia, fino ad arrivare all’applicazione della Teoria Funzionale nel tocco e massaggio nel contesto neonatale.

La giornata di lavoro prevede approfondimenti teorici ed esemplificazioni dell’applicazione di tecniche di massaggio Funzionale al neonato nei vari distretti corporei e in più Esperienze di Base.

Sarà possibile assistere a dimostrazioni video per osservare ed acquisire competenze sulla relazione bimbo-genitore.

Per comprendere gli effetti percettivi e sensoriali del massaggio verranno proposte esperienze pratiche di tocco e massaggio integrato.

 Obiettivi formativi


  • Presentare le ricerche sugli effetti del massaggio neonatale.
  • Presentare il massaggio neonatale che viene praticato in diverse culture nel mondo.
  • Presentare il massaggio neonatale praticato sui bambini prematuri per favorirne la crescita ponderale.
  • Distinguere le varie forme, intensità e qualità del toc­co e del contatto.
  • Acquisire competenze sulla relazione genitore bambino, imparando a sentire l’altro attraverso il contatto.
  • Apprendere delle tecniche di massaggio neonatale, guardando dei video e sperimentando le tecniche.
  • Il massaggio neonatale come intervento nella depressione postpartum

 Programma


Sabato 19 Maggio 2012

8.30-9.00 Registrazione partecipanti

9.00 – 10.30  “Le diverse caratteristiche del tocco

10.30 – 10.45 Pausa

10.45 – 13.00  “Sperimentazione dei diversi tipi di Tocco

13.00 – 14.00 Pausa Pranzo

14.00 – 15.00  “Storia dell’uso del massaggio neonatale

15.00 – 16.00  “Effetti del massaggio neonatale sulla depressione neonatale e nella relazione col papà

16.00 – 16.15 Pausa

16.15 – 18.00  “Tecniche di massaggio neonatale”


Domenica 20 Maggio 2012

 9.00 – 10.30  “Acquisire competenze sulla relazione genitore bambino

10.30 – 10.45 Pausa

10.45 – 11.30  “Presentare il massaggio neonatale praticato sui bambini prematuri per favorirne la crescita ponderale

11.30 – 13.00  “Tecniche di massaggio per i prematuri”

13.00 – 14.00 Pausa Pranzo

14.00 – 16.00  “Preparazione e conduzione di un corso di massaggio neonatale”

16.00 – 16.15 Pausa

16.15 – 18.00  “Laboratorio sulla conduzione – utilizzo del Sé ausiliaro”

18.00 – 18.30 Compilazione dei questionari di gradimento

 

Adesioni e iscrizioni


Il corso è aperto a un numero massimo di 25 partecipanti.
Il costo dell’iscrizione è di 130 euro.
Per studenti e specia­lizzandi è di 90 euro.

Per iscriversi, inviare la scheda di iscrizione e la ricevuta del bonifico bancario tramite e-mail a l.casetta@psicorporea.it

Il bonifico va intestato a:

Associazione Centro di Psicologia e

Psicoterapia Funzionale – Istituto SIF

UNICREDIT BANCA

Filiale di Padova Via Verdi

C/C 000100438593

IBAN IT 28Y02008 12123 000100438593

Docenti


G. Rizzi: Psicologo, Psicoterapeuta Funzionale, Fondatore e Presidente del Centro di Psicologia e Psicoterapia Fun­zio­nale di Padova, Didatta S.I.F.

L. Rizzi: Psicologo, Psicoterapeuta Funzionale S.I.F.

C. Pesce: Psicologa, Psicoterapeuta Funzionale

L. Casetta: Psicologa, Psicoterapeuta Funzionale, trainer del corso di Tocco e Massaggio integrato

 

Si prega di indossare un abbigliamento comodo

(esempio tuta e calzini)

volantino con scheda di iscrizione


Resta aggiornato sui corsi ECM!

Iscriviti alla newsletter!

Leave A Response »