GLI EFFETTI DEL MASSAGGIO SU BAMBINI E ADOLESCENTI ADHD

pfadmin 13 giugno 2013 0
GLI EFFETTI DEL MASSAGGIO SU BAMBINI E ADOLESCENTI ADHD

L’ADHD (attention deficit – hyperactivity disorder) è un disturbo presente dal 3 al 5% della popolazione in età scolare. Esso è caratterizzato da inattenzione, impulsività e iperattività con effetti sulla socialità, la resa scolastica e il lavoro (Kaplan&Sadock). Pazienti affetti da ADHD spesso si rivolgono allo psichiatra per la diagnosi e la cura, che avviene solitamente attraverso la somministrazione di farmaci che, nonostante riducano i sintomi, non curano il disturbo in modo definitivo. Molti genitori, di conseguenza, cercano delle terapie alternative e il massaggio può essere ritenuto tra queste. Field nel 1998 ha messo in luce che il massaggio in adolescenti ADHD riduce l’irrequietezza e migliora i punteggi alla Conners Scale (Conners, 1995). Il massaggio, inoltre, aumenta i livelli di serotonina, la quale aiuta nella modulazione dei livelli di dopamina che si pensa abbia un ruolo nella sintomatologia dei bambini ADHD.

Nello studio di Maddigan e altri del 2003 è stato esaminato:

1- se il massaggio o un training di esercizi di yoga hanno effetti nella riduzione dei sintomi dell’ADHD o riducono l’assunzione di farmaci;

2- la relazione genitore-bambino.

 

Metodo

Pazienti diagnosticati con ADHD sono stati assegnati casualmente a tre gruppi: (1) massaggio, (2) esercizi di yoga, (3) controllo.

I pazienti sono stati valutati a 0, 6, 12 e 15 settimane.

I primi due gruppi partecipavano a sessioni di 6-20 minuti alla settimana per 6 settimane. I genitori venivano istruiti su come effettuare il massaggio o come aiutare negli esercizi di yoga a casa.

 

Risultati

La Parent Conners Scale ha messo in luce un miglioramento significativo nel gruppo di massaggio.

Dopo 6 settimane dallo studio, il gruppo di massaggio ha riportato un miglior controllo della rabbia, un miglioramento dell’umore, sonno più riposante e un miglioramento delle abilità sociali e della concentrazione a scuola. I genitori hanno riferito una maggior vicinanza relazionale coi loro figli dopo la partecipazione allo studio.

Dallo studio di Maddigan (2003) si deduce che il massaggio possa essere preso in considerazione come efficace terapia alternativa per il disturbo ADHD, anche se ulteriori approfondimenti sono necessari per quantificarne in modo più preciso il beneficio.

Dott.ssa Laura Casetta

Dott.ssa Debora Trabucchi

Bibliografia

Conner Keith C, Ph.D., 1989, 1990. Conners Rating Scales Manual.

Field TM, et al. Adolescents with attention deficit hyperactivity disorder benefit from massage therapy. Adolescent. 1998; 33: 103–108

Kaplan H, Sadock B, Grebb Kaplan and Sadock’s Synopsis of Psychiatry. 7. Baltimore: Williams & Wilkins; 1994.

Maddigan B, Hodgson P, Heath S, et al. The effects of massage therapy and exercise therapy on children and adolescents with attention deficit hyperactivity disorder. Can Child Adolesc Psychiatry Rev.2003; 12(2)

Leave A Response »