Comunicazione non verbale in psicoterapia: tecniche di riconoscimento delle espressioni emozionali del volto e del corpo, 1 e 2 febbraio 2014

pfadmin 2 dicembre 2013 0
Comunicazione non verbale in psicoterapia: tecniche di riconoscimento delle espressioni emozionali del volto e del corpo, 1 e 2 febbraio 2014

1-2 febbraio 2014 dalle ore 9.00 alle ore 18.00

Quali sono le applicazioni degli studi sulle emozioni in un contesto psicoterapico?

E quanto incide inconsapevolmente la comunicazione non verbale nell’instaurare una relazione?

La comunicazione non verbale può aiutarci a prendere delle decisioni nei confronti dei pazienti con tendenze suicidarie?

Ed infine, quanto le emozioni possono essere utili nell’efficacia della psicoterapia?

Il presente corso intende fornire tecniche di riconoscimento delle emozioni sul piano non verbale e le applicazioni di esse nel contesto psicoterapico.

Il corso sarà suddiviso in due giornate. Nella prima giornata verranno fornite ai partecipanti le tecniche per la lettura non verbale delle emozioni primarie (FACS e BCS). I partecipanti potranno apprendere come riconoscerle, anche quando sono soffocate o controllate e come descriverle nel loro grado di intensità. Le tecniche di riconoscimento verranno spiegate attraverso delle foto e dei video e si chiederà ai partecipanti di provare a mimarle per garantire un ottimale apprendimento. Saranno anche proposti degli esercizi di codifica e di decodifica.

Durante il secondo giorno verranno presentate le emozioni sociali, come la vergogna e il senso di colpa, che hanno implicazioni nella vita relazionale e sociale della persona e che sono strettamente correlate alla psicopatologia. Un’attenzione particolare verrà data ai pazienti con tendenze suicide, e a come il FACS può fornirci delle informazioni utili per prendere delle decisioni in merito. Inoltre, verranno mostrati dei video su interventi psicoterapici analizzati nell’ottica del linguaggio non verbale, mostrandone le implicazioni.

Programma

Sabato 1 febbraio 2014

TECNICHE DI RICONOSCIMENTO FACS E BCS

9.00 – 12.30  Riconoscere ed esprimere: disgusto, rabbia, paura, sorpresadi Jasna Legisa

12.30-13.00 Appunti clinici: quando le emozioni diventano tratti di personalità di Luca Rizzi

13.00 – 14.00 Pausa Pranzo

14.00 – 17.00  Riconoscere ed esprimere: tristezza e felicità di Jasna Legisa

17.00 – 17.30 Appunti clinici: quando si cerca di evitare o avere il controllo delle proprie emozioni di Laura Casetta

17.00 – 18.00  Esercitazioni su foto e video di Jasna Legisa

 

Domenica 2 febbraio 2014

FACS E BCS IN PSICOTERAPIA

9.00 – 11.00  Le emozioni morali: vergogna, colpa, imbarazzo, orgoglio, tenerezza, pietà di Laura Casetta

11.00 – 12.00 Emozioni e psicopatologia di Laura Casetta

12.00 – 13.00 Quando il paziente ha tendenze suicide… smascherarne le intenzioni di Luca Rizzi

13.00 – 14.00 Pausa Pranzo

14.00 – 16.00  Il FACS e il BCS nella psicoterapia: quando e come usarli di Luca Rizzi

16.00 – 17.00 Esercitazione attraverso video di Jasna Legisa

17.00-18.00 Role playing: osservazione diretta e applicazione delle tecniche apprese di Luca Rizzi

Destinatari del corso

Medici, Psicologi, Psicoterapeuti, studenti di psicologia

 

Adesioni e iscrizioni

Il corso è aperto a un numero massimo di 30 partecipanti.

Per iscriversi, inviare a l.casetta@psicoterapiafunzionale.it  la scheda di iscrizione e la ricevuta del bonifico bancario. Il bonifico va intestato a:

Associazione Centro di Psicologia e

Psicoterapia Funzionale – Istituto SIF

UNICREDIT BANCA

Filiale di Padova Via Verdi


C/C 000100438593

IBAN IT 28Y02008 12123 000100438593

Scheda di iscrizione

Entro il 31

dicembre

Gennaio e in loco

Partecipanti

€150

€200

Allievi scuole di psicoterapia

€120

€160

Studenti universitari

€90

€120

 

Docenti

Jasna Legisa: Phd

Laura Casetta: Psicologa, psicoterapeuta

Luca Rizzi: Psicologo, Psicoterapeuta SIF


Resta aggiornato su Attività, Seminari, e Workshop!

Iscriviti alla newsletter!

Leave A Response »