Tecniche e sequenze di massaggio neonatale Funzionale di gruppo: come strutturare, condurre e coinvolgere il gruppo – 5 e 6 dicembre 2015

pfadmin 17 luglio 2015 0
Tecniche e sequenze di massaggio neonatale Funzionale di gruppo: come strutturare, condurre e coinvolgere il gruppo – 5 e 6 dicembre 2015

Il corsoha ottenuto 20,8 crediti ECM per le professioni di: Medici, Psicologi, Fisioterapisti, Infermieri professionali, Infermieri pediatrici, Ostetriche, Educatori professionali, Assistenti sanitari, Terapisti della neuro e psicomotricità, Logopedisti.

Il successo di un corso di massaggio neonatale dipende sia da fattori tecnico-strutturali che da fattori comunicativi-relazionali.

Per questo motivo il presente corso si propone di sviluppare parallelamente due obiettivi: il primo è approfondire la strutturazione di quattro sessioni di massaggio neonatale Funzionale attraverso la sperimentazione pratica della conduzione delle tecniche che ne fanno parte, e il secondo è di istruire i partecipanti a comunicare in modo empatico per condurre e coinvolgere un gruppo di coppie mamma-neonato in modo efficace, su un piano relazionale-comunicativo.

Per il conseguimento del primo obiettivo i partecipanti lavoreranno nelle due giornate formative su sequenze di movimento e di tecniche di massaggio neonatale Funzionale in modo da apprenderle praticamente e nella logica strutturale, per poterle adattare ad ogni tipo di esigenza particolare e di contesto. Le sessioni che verranno proposte e approfondite durante le due giornate di formazione saranno relative alla tenerezza, all’addormentamento, alla scoperta delle sensazioni e alla giocosità. I partecipanti impareranno a condurre le tecniche attraverso esercitazioni in cui sarà previsto il role-playing.

Per sviluppare il secondo obiettivo, i partecipanti verranno istruiti su un piano relazionale-comunicativo. In particolare verranno date indicazioni su quali segnali non verbali osservare per verificare l’eventuale presenza di ostilità, apprensione, controllo, depressione e su come portare il gruppo a sciogliere possibili emozioni negative.

Inoltre, i partecipanti saranno guidati su come usare il piano comunicativo verbale (parole, immagini da usare, come dare risposte a domande “difficili”, etc) e quello non verbale, per favorire un clima di accoglienza, serenità e professionalità. Su questo sarà dato particolare rilievo all’importanza della relazione.

Il corso offrirà anche uno spazio di condivisione su situazioni problematiche incontrate dai professionisti che abbiano già sperimentato corsi di massaggio neonatale.

Alla fine del corso sarà rilasciata ai partecipanti la dispensa con le sequenze di tocco massaggio, complete di tecniche, musiche di accompagnamento e introduzione su quattro diversi argomenti da proporre alle mamme.

Metodologia

Le giornate di lavoro prevedono approfondimenti teorici e sperimentazioni pratiche di role-playing sulla conduzione di tecniche e sequenze di massaggio funzionale al neonato.

Sarà possibile discutere delle difficoltà emerse in corsi di massaggio neonatale o nelle conduzioni proposte per acquisire competenze sugli aspetti relazionali.

 

Adesioni e iscrizioni

Il corso è aperto a un numero massimo di 25 partecipanti. Il costo dell’iscrizione è di 145 euro. Per studenti e specia­lizzandi è di 110 euro.

Per iscriversi, inviare a l.casetta@psicoterapiafunzionale.it  la scheda di iscrizione e la ricevuta del bonifico bancario. Il bonifico va intestato a:

Associazione Centro di Psicologia e

Psicoterapia Funzionale – Istituto SIF

UNICREDIT BANCA

Filiale di Padova Via Verdi

C/C 000100438593

IBAN IT 28Y02008 12123 000100438593

 

Docenti

C. Pesce  Psicologa, Psicoterapeuta Funzionale

L. Casetta  Psicologa, Psicoterapeuta Funzionale

L. Rizzi  Psicologo, Psicoterapeuta Funzionale S.I.F.

 

Programma

5 DICEMBRE 2015

9.00-10.00  “Il Corso di Massaggio Neonatale Funzionale”

10.00-11.15  “Condurre il gruppo in modo efficace”

11.15-11.30 Pausa

11.30-13.00  “Role-playing nella Sessione Tenerezza”

13.00-14.00 Pausa pranzo

14.00-15.30  “Supervisione alle difficoltà di conduzione: scheda di assessment della conduzione”

15.30-15.45 Pausa

15.45-17.30  “La Giocosità con il neonato”

17.30-18.00 “Discussione tra partecipanti”

 

6 DICEMBRE 2015

9.00-11.00  “La comunicazione: il piano verbale e non verbale”

11.00-11.15 Pausa

11.15 -12.00  “Esercizi di riconoscimento delle emozioni su un piano non verbale”

12.00-13.00  “Sessione Lasciare”

13.00-14.00 Pausa pranzo

14.00-15.00  “La relazione per accogliere e favorire l’apertura”

15.00-15.45  Esercitarsi sulla relazione

15.45-16.00 Pausa

16.00-17.15  “Conduzione della sessione per la scoperta delle Sensazioni”

17.15-18.00  “Discussione in gruppo sui punti critici della conduzione delle sessioni”

18.00-18.30  Questionario finale di valutazione dell’apprendimento

 

 

volantino msg neonatale AVANZATO

Scheda di iscrizione


Resta aggiornato sui corsi ECM!

Iscriviti alla newsletter!

Leave A Response »