A SCUOLA DI MINDFULNESS – 11 FEBBRAIO 2017 – CORSO RICONOSCIUTO MIUR – 7,8 CREDITI ECM

pfadmin 24 dicembre 2016 0
A SCUOLA DI MINDFULNESS – 11 FEBBRAIO 2017 – CORSO RICONOSCIUTO MIUR – 7,8 CREDITI ECM

La Mindfulness è una semplice e potente pratica per imparare a dirigere la propria attenzione in modo consapevole. È semplice perché è un modo di porre attenzione nel qui ed ora in un modo non giudicante (Kabat-Zinn, 1994). È potente perché può interrompere l’abitudine di perdersi nei propri pensieri, che talvolta generano più stress di quanto in realtà lo producano le pressioni della vita di tutti i giorni. La mindfulness ha le sue origini nella meditazione Vipassana che vuole sviluppare la consapevolezza e la comprensione della natura della realtà così com’è, attraverso un atto di percezione non mediato dai pensieri e una comprensione profonda di quello che sta accadendo nel momento in cui accade.

Gli effetti positivi della mindfulness sono stati documentati inizialmente rispetto al dolore cronico (Kabat-Zinn, 1994), poi rispetto allo stress (Baer, 2003) e alla depressione (Teasdale et al, 2000). La mindfulness è stata anche stata studiata nei suoi effetti fisiologici (Cahn & Polich, 2006; Hӧlzel et al., 2011) e tuttora si stanno sviluppando e validando programmi basati sulla mindfulness impiegata in età evolutiva, dal trattamento non farmacologico dell’ADHD all’ansia in età scolare. Praticata regolarmente nel contesto scolastico accresce il livello di benessere degli adolescenti.

Vista l’attualità del tema, le potenzialità dimostrate della mindfulness e l’incremento del suo impiego anche in ambito scolastico, il presente corso ha l’obiettivo di presentare cos’è la mindfulness, le sue origini e gli studi che ne attestano l’efficacia, e come impiegarla e proporla nelle scuole. Inoltre, il corso ha l’obiettivo di far sperimentare ai partecipanti alcuni esercizi di mindfulness per offrire un primo approccio esperienziale a questa pratica.

Obiettivi formativi

Questo corso teorico-esperienziale ha l’obiettivo di:

- Introdurre la mindfulness, cos’è, le sue origini, i suoi effetti sulla consapevolezza e sulla capacità di autocontrollo

- Introdurre come la mindfulness può essere introdotta a scuola nelle diverse fasce d’età

- Sperimentazione di alcuni esercizi comuni di mindfulness

Docenti

C. Pesce: Psicologa, Psicoterapeuta Funzionale

L. Casetta: Psicologa, Psicoterapeuta Funzionale

Adesioni e iscrizioni

Il corso è aperto a un numero massimo di 25 partecipanti. Il costo dell’iscrizione è di 100 euro, comprese 5 euro di quota associativa. Per studenti e specializzandi è di 70 euro.

Per iscriversi, inviare la scheda di iscrizione e la ricevuta del bonifico bancario a l.casetta@psicoterapiafunzionale.it.

Il bonifico va intestato a:
Associazione Centro di Psicologia e

Psicoterapia Funzionale – Istituto SIF UNICREDIT BANCA
Filiale di Padova Via S.Fermo
C/C 000100438593
IBAN IT22S0200812101000100438593

 

 

Programma

Il modello Funzionale, la mindfulness e i suoi effetti

9.30 – 10.00 “Un primo approccio alla mindfulness: l’ascolto del proprio respiro”
10.00 – 11.00 “Cos’è la mindfulness?”
11.00 – 11.15 Pausa

11.15 – 12.00 “Lo sviluppo dei cinque sensi”

12.00 – 13.00 “Condivisione degli effetti dell’esercizio proposto”
13.00 a 14.00 Pausa Pranzo

La mindfulness a scuola

14.00 – 15.00 “Lo sviluppo della consapevolezza corporea e delle emozioni”
15.00 – 16.45 “Effetti della mindfulness a scuola”

16.45 – 17.00 Pausa

17.00 – 18.00 “Lo sviluppo del linguaggio non verbale attraverso il tocco consapevole”

 

 

Scarica qui il volantino con scheda di iscrizione


Resta aggiornato sui corsi ECM!

Iscriviti alla newsletter!

Leave A Response »