Incontro con i sogni – Seminario gratuito sul significato dei sogni

  1. HOME
  2. Attività
  3. Incontro con i sogni – Seminario gratuito sul significato dei sogni
sogni significato

Questo seminario gratuito tratterà il tema del sogno e dei significati che gli si possono attribuire in psicoterapia.

Il concetto di sogno, inteso come prodotto endogeno dell’attività cerebrale, è una scoperta del ventesimo secolo, legata all’individuazione del sonno REM. E’ risaputo che sognare ci permette di fare esperienza di un mondo multisensoriale generato dalla nostra mente, che filtra in vari modi gli stimoli interni ed esterni della nostra vita. I sogni sono da più di 100 anni oggetto di indagine e ricerca e sono usati in diversi contesti di psicoterapia poiché il loro significato può essere lo specchio dei propri cambiamenti futuri o delle storie passate.

Tra le varie ricerche, teorie e contenuti legati al sogno, il seminario si focalizzerà principalmente sui seguenti argomenti:

  • Funzione dei sogni e studi di Neuroimaging su lesioni cerebrali
  • Significato dei sogni e modalità per interpretarli
  • Sogni ricorrenti e sogni lucidi: cosa sono e cosa sappiamo dalla ricerca
  • Funzione del sogno in Psicoterapia Funzionale: percepirsi nel proprio divenire verso i cambiamenti della vita

RELATORI

Giuseppe Rizzi – Psicologo Psicoterapeuta

Valeria Basile

Giulio Mattoni

PARTECIPANTI

Il seminario è rivolto a tutti coloro fossero interessati ad approfondire il tema dei sogni, fino ad un numero massimo di 90 partecipanti.

Il seminario si terrà dalle 21.00 alle 22.30 circa, mediante la piattaforma ZOOM. Scrivi una mail a g.mattoni93@gmail.com o a valeriabasile13@gmail.com per iscriverti e ricevere il codice per l’accesso alla stanza virtuale.

 

Scarica il volantinoPoster di Incontro con i sogni

I nostri Servizi

Per ricevere assistenza o maggiori informazioni

CONTATTACI ORA

Hai bisogno di aiuto e vuoi ricevere una consulenza GRATUITA?

Vai allo
SPORTELLO DI ASCOLTO

Articoli Correlati

Iscriviti alla Newsletter

Menu