Progetti per la scuola primaria

1- Laboratori sull’intelligenza emotiva per bambini

L’Associazione Centro di Psicologia e Psicoterapia Funzionale di Padova propone per le scuole elementari cicli di incontri di espressività corporea rivolta ai bambini delle classi elementari I ,  II e III.

OBIETTIVI

L’espressione delle emozioni passa attraverso il viso, la voce, la postura, i movimenti ed è fondamentale per relazionarsi con gli altri. Imparare il significato delle emozioni, imparare ad esprimerle efficacemente, modulandole in alcuni contesti, affinché non diventino distruttive o aprendole nel costruire relazioni positive, è alla base di uno sviluppo sociale ricco e adeguato.

Il laboratorio dà l’opportunità ai bambini di comprendere, riconoscere e usare efficacemente le proprie emozioni ai fini di sviluppare le proprie abilità psicosociali e comunicative, attraverso tecniche motorio-espressive con l’impiego di illustrazioni, musica e altri materiali.

Inoltre, l’uso di questa metodologia permette un graduale approccio dei bambini alla loro consapevolezza corporea.

DESCRIZIONE DELLA PROPOSTA

I cicli di lezioni di espressività corporea, si compongono di 6 incontri per ogni classe coinvolta, della durata di 1 ora, per un totale di 6 ore.

Per info su costi e partecipazione contattare la dott.ssa Giulia Grazioli o la dott.ssa Cristina Pesce. 

2- A scuola di Mindfulness

La Mindfulness è una semplice e potente pratica per imparare a dirigere la propria attenzione in modo consapevole. È semplice perché è un modo di porre attenzione nel qui ed ora in un modo non giudicante (Kabat-Zinn, 1994). È potente perché può interrompere l’abitudine di perdersi nei propri pensieri e di rispondere impulsivamente alle proprie emozioni.

Vista l’attualità del tema, le potenzialità dimostrate della mindfulness e l’incremento del suo impiego in ambito scolastico, gli obiettivi del presente progetto su 10 incontri sono impiegare la mindfulness per:

  • imparare ad ascoltare il proprio corpo e le proprie emozioni,
  • imparare a descrivere ciò che avviene nel proprio mondo interno con parole congruenti e scelte in modo consapevole,
  • rendere più efficace la comunicazione con gli altri,
  • migliorare le competenze relazionali.

La metodologia di intervento sarà esperienziale: ai bambini saranno proposte delle attività, basate sul gioco e sulla mindfulness, seguite da una condivisione di gruppo per allenare nella comunicazione, nell’ascolto e nell’espressione di sé.

Gli incontri avranno la durata di un’ora con cadenza settimanale.

Per info su costi e partecipazione contattare la dott.ssa Laura Casetta o la dott.ssa Cristina Pesce. 

3- L’intelligenza emotiva attraverso i cartoni animati

I cartoni animati spesso parlano di temi importanti per i bambini e di emozioni difficili da getsire come la rabbia, la paura e la vergogna. Abbiamo scelto i cartoni animati della Walt Disney e della Dream Work Animations per parlare ai bambini delle emozioni: di come la vergogna può lasciare il posto all’idea che “l’ingrediente speciale non esiste” (Kung-Fu Panda), che la paura non è per deboli ma che ci rende più forti “Se non hai paura, sei morto!” (Il viaggio di Arlo), che la rabbia nasce da un cuore ferito (Oceania).

Il nostro progetto inizia con un lavoro sulle regole e l’importanza della cooperazione e propone, ad ogni incontro, una parte introduttiva sull’emozione che verrà trattata, attraverso la visione di 4-5 minuti di film, un’esperienza di gioco sulla gestione e l’ascolto di quell’emozione, anche su un piano corporeo, e ci conclude con una seconda visione del cartone, che conclude e mostra l’esito di una corretta gestione dell’emozione trattata.

Gli obiettivi generali del progetto sono:

  • saper dare un nome alle emozioni di base
  • saper individuare nel corpo dove si manifestano e che impulso provocano
  • conoscere le funzioni di ciascuna emozione e come gestirla.

Il progetto si svolge su 6 incontri di un’ora e mezza ciascuno, con cadenza settimanale, in classi III, IV e V elementare.

Per info su costi e partecipazione contattare la dott.ssa Laura Casetta o la dott.ssa Debora Trabucchi. 

I nostri Servizi

Per ricevere assistenza o maggiori informazioni

CONTATTACI ORA

Hai bisogno di aiuto e vuoi ricevere una consulenza GRATUITA?

Vai allo
SPORTELLO DI ASCOLTO

Articoli Correlati

Iscriviti alla Newsletter

Menu