Intervenire sullo Stress: Gruppi Benessere e Valutazione

pfadmin 23 maggio 2012 0
Intervenire sullo Stress: Gruppi Benessere e Valutazione

SABATO 26 MAGGIO dalle h 18 alle h 19, presso il Centro di Psicologia e Psicoterapia Funzionale di Padova, si terrà la presentazione del libro:

INTERVENIRE SULLO STRESS-GRUPPI BENESSERE E VALUTAZIONE

In questo lavoro gli autori si pongono un obiettivo ambizioso, dimostrando buona capacità di svilupparlo in modo semplice e lineare: presentare una complessa metodologia di intervento riuscendo sia a contestualizzarla dal punto di vista teorico che dimostrandone empiricamente l’efficacia” (Prefazione di Diego Rocco).

In tale occasione interverranno gli autori: Luca Rizzi, Ester Boccasso, Laura Casetta

Lo stato di benessere-malessere influisce direttamente sulle modalità di percezione degli eventi: essere consapevoli del proprio livello di stress ed osservare come ci si comporta nel corso di situazioni stressanti, permette di mettere in atto strategie diverse per non vivere in maniera catastrofica gli eventi della vita.

Il libro è finalizzato a presentare il corso di Benessere e Rilassamento che nell’arco di diversi anni si è svolto presso l’Associazione Centro di Psicologia e Psicoterapia Funzionale di Padova.

La metodologia utilizzata nel corso fa riferimento agli studi portati avanti dalla Psicologia Funzionale che offre una chiave di lettura dell’individuo considerandolo nel suo Funzionamento complesso e globale.

Obiettivo del corso è lavorare sul Benessere per migliorare la qualità di vita attraverso un’operatività in gruppo per intervenire sui Funzionamenti profondi, nei quali va a innescarsi realmente lo stress.

L’aver condotto per diversi anni questo corso ha permesso di pianificare e svolgere una ricerca per valutarne l’efficacia, permettendo la selezione delle tecniche più adatte ed efficaci. Inoltre, questo lavoro ha permesso una analisi del Test di valutazione dello stress M.S.P., rispetto alla sua utilità nei diversi ambiti di applicazione (pubblici o privati, accademici o molto pratici) e per verificarne la sensibilità nel tempo.

Leave A Response »