TOCCO ED EMOZIONI

  1. HOME
  2. Crescita personale
  3. ECM
  4. TOCCO ED EMOZIONI
tocco-emozioni

Siamo spiacenti, sono terminati i posti per questo corso. Iscriviti alla newsletter per essere informato sulle date della prossima edizione.

La relazione con il paziente attraverso il contatto fisico

DETTAGLI EVENTO

Questo corso di formazione ECM è rivolto ai professionisti che vogliono migliorare le loro abilità relazionali attraverso l’uso di un tocco consapevole e mirato per gestire e suscitare le diverse emozioni che possono emergere durante la cura.

Il personale sanitario tocca i pazienti per svolgere compiti di carattere clinico, riabilitativo, di igiene, ma anche per comunicare cura e offrire conforto. Per questi motivi il toccare è, nelle professioni di aiuto, un aspetto integrante e fondamentale della cura stessa.

Il tocco è una forma di stimolazione sensoriale fondamentale per la vita e per l’adattamento sociale della persona, al punto che Morrison (2010) l’ha definito organo sociale per le implicazioni che ha nelle relazioni interpersonali intime (basti pensare alla relazione neonato-madre o a quella tra partners).

In ambito sanitario il tocco può essere strumentale o relazionale. I professionisti vengono generalmente istruiti e formati nel primo, mentre il secondo viene spesso tralasciato, nonostante la maggior parte dei pazienti riferisca che essere toccati su braccia, spalle, ginocchia e mani sia fisicamente ed emotivamente confortante.

Una mancata formazione sul tocco relazionale può portare il professionista ad agire “d’istinto”, ad evitare di usare un tocco empatico e di conforto, o di usarlo anche con pazienti che non ne hanno un buon rapporto e con i quali il tocco può provocare reazioni emotivamente instabili e talvolta intense, sia nel professionista che nel paziente.

Le giornate di formazione prevedono un aggiornamento teorico scientifico sugli aspetti relazionali e psicologici sui quali il tocco va ad agire e sulle emozioni che può suscitare. Verranno anche illustrati dei possibili modi nei quali gestire tali emozioni, imparando a riconoscerle e a distinguerle.

Verranno anche illustrati i casi nei quali il toccare può dare al paziente reazioni emotive negative o inadeguate.

Oltre agli aspetti teorici, ai partecipanti verranno fatte sperimentare delle tecniche di tocco per familiarizzare con questo canale comunicativo e apprendere la modulazione delle diverse caratteristiche che lo rendono un linguaggio emotivo che va ad incidere sulla relazione con il paziente.

Obiettivi

–  esplicitare gli effetti e le reazioni al tocco dal punto di vista fisiologico e psicologico

–  applicare nella pratica a coppie alcune tecniche di tocco per far familiarizzare i partecipanti con questo canale comunicativo

–  descrivere e imparare a gestire le emozioni che possono insorgere durante l’intervento da parte di un professionista

 

Il corso ha ottenuto 19,2 crediti ECM per le professioni di Il corso è destinato a Odontoiatri, Psicologi (tutte le discipline), Igienista Dentale, Medici (tutte le discipline), Fisioterapisti, Infermieri professionali, Infermieri pediatrici, Ostetriche, Educatori professionali, Logopedista, Assistenti sanitari, Dietista,  Tecnico della riabilitazione psichiatrica, Terapisti della neuro e psicomotricità, Tecnico di neuro fisiopatologia, Terapista occupazionale.

Possono partecipare al corso anche altre figure professionali (Operatori socio-sanitari, Musicoterapeuti, Osteopati, Massofisioterapisti, …) che riceveranno un attestato di partecipazione e potranno pagare la quota ridotta per studenti.

Programma

Venerdì 8 novembre 2019

Sessione 1 Tocco e rabbia

9.30 – 11.00   “Il tocco e la comunicazione non verbale: dove, come e quando toccare”

11.00 – 11.15 Pausa

11.15 -13.00  “Respiro: imparare ad osservarlo per monitorare gli effetti del tocco”

13.00 – 14-.00 Pausa pranzo

Sessione 2 Tocco e stimolazione sensoriale

14.00 – 15.00 “Tocco ed emozioni: gli studi di Hertenstein”

15.00 – 16.00 “Prima di iniziare ogni tocco: centrarsi”

16.00 – 16.15 Pausa

16.15 – 18.00 “Il tocco per stimolare le sensazioni corporee”

Sabato 9 novembre 2019

Sessione 1 Tocco e paura

9.30 – 11.00 “La Touch Avoidance: cos’è e come gestirla”

11.00 – 11.15 Pausa

11.15 -13.00  “Usare il tocco per comunicare sicurezza – distretto schiena e spalle

13.00 – 14.00 Pausa Pranzo

Sessione 2 Tocco e attaccamento

14.00 – 15.00 “Tocco ed attaccamento: perché il tocco è piacevole

15.00 – 17.00 “Il tocco delicato: viso e piedi”

17.00 – 17.15 Pausa

17.15 – 18.00  “Proteggersi e mettere dei limiti: il tocco da evitare”

Adesioni e iscrizioni

Siamo spiacenti, sono terminati i posti per questo corso. Iscriviti alla newsletter per essere informato sulle date della prossima edizione.

Il corso è aperto a tutti gli interessati fino a un numero massimo di 25 partecipanti. Il costo dell’iscrizione è di 150 euro, compresa la quota di iscrizione di 5 euro. Per studenti e specia­lizzandi è di 110 euro.

Per iscriverti, compila la scheda di iscrizione al link ISCRIVITI SUBITO dove ti verrà richiesto di allegare la ricevuta del bonifico bancario in jpg o in pdf, oppure invia la scheda di iscrizione compilata con i tuoi dati e la ricevuta del bonifico bancario a l.casetta@psicoterapiafunzionale.it. Nella causale del bonifico specificare nome del corso abbreviato (TOCCO AVANZATO) e cognome del partecipante.

Il bonifico va intestato a:

Associazione Centro di Psicologia e Psicoterapia Funzionale – Istituto SIF

UNICREDIT BANCA – Filiale di Padova Via Verdi

C/C 000100438593

IBAN IT22S0200812101000100438593

Se l’ente in cui lavori paga la quota di iscrizione e richiede la fattura elettronica, compila e invia la SCHEDA DI ISCRIZIONE FATTURA ELETTRONICA a l.casetta@psicoterapiafunzionale.it.

 

Il corso ha ottenuto 26,6 crediti ECM per le professioni di Il corso è destinato a Odontoiatri, Psicologi (tutte le discipline), Igienista Dentale, Medici (tutte le discipline), Fisioterapisti, Infermieri professionali, Infermieri pediatrici, Ostetriche, Educatori professionali, Logopedista, Assistenti sanitari, Dietista,  Tecnico della riabilitazione psichiatrica, Terapisti della neuro e psicomotricità, Tecnico di neuro fisiopatologia, Terapista occupazionale.

 

Scarica il volantino con la scheda di iscrizione

Scarica la scheda di iscrizione

Vuoi iscriverti a questo corso? Leggi i termini e le condizioni di partecipazione

Siete almeno in tre a partecipare a questo corso? Per noi crescere insieme è importante, pagate la quota ridotta studenti!

I nostri Servizi

Per ricevere assistenza o maggiori informazioni

CONTATTACI ORA

Hai bisogno di aiuto e vuoi ricevere una consulenza GRATUITA?

Vai allo
SPORTELLO DI ASCOLTO

Articoli Correlati

Iscriviti alla Newsletter

Menu